Riunione tecnica: quiz, videoanalisi e uno sguardo ai più bisognosi con la Colletta Alimentare

a cura della redazione
23 novembre 2021

Si è tenuta lunedì 22 novembre, presso i locali del cinema Loreto di Pesaro, la consueta riunione tecnica collettiva della sezione. Dopo le classiche comunicazioni del presidente di sezione Foscoli, indirizzate soprattutto ai giovani arbitri impiegati nei campionati giovanili e dilettantistici di competenza della sezione, gli arbitri a disposizione della CAN D Gianluca Renzi, Thomas Bonci e Riccardo Boiani, hanno fatto svolgere i quiz sul regolamento del giuoco del calcio agli associati presenti in sala. Il tutto attraverso un metodo innovativo, visto che ogni arbitro, assistente ed osservatore ha risposto alle domande tecniche utilizzando il proprio cellulare, grazie ad un link che gli era stato inviato poco prima. Successivamente è stata analizzata ogni domanda sottoposta, individuando le risposte esatte e cercando di capire i motivi di alcune scelte errate. È stato un momento di studio ed approfondimento del regolamento del giuoco del calcio, testo sul quale si basano tutte le decisioni adottate da un arbitro sul terreno di gioco. Conoscere nei minimi particolari il testo regolamentare e la corretta interpretazione, per chi è demandato dalla Federazione per garantire il regolare svolgimento delle partite, è un aspetto imprescindibile. Il momento successivo è stato quello della visione dei filmati di alcune gare disputate. Alcuni arbitri presenti sono stati chiamati a commentare gli episodi ed a comunicare il provvedimento tecnico e disciplinare da adottare correttamente. In chiusura, di nuovo il presidente Luca Foscoli, ha comunicato ai presenti che domenica 5 dicembre, presso il ristorante albergo Shine di Acqualagna, verrà svolto il raduno sezionale di metà stagione, appuntamento saltato lo scorso anno per l’emergenza sanitaria ancora in atto. Un’intera giornata nella quale verranno visti alcuni filmati di gare, verranno svolti i quiz regolamentari e gli organi tecnici di riferimento daranno le loro disposizioni, facendo il punto della situazione e un piccolo bilancio sulla prima parte di stagione. Un appuntamento al quale parteciperanno anche gli arbitri, assistenti ed osservatori appartenenti all’organo tecnico regionale e nazionale. Purtroppo invece, come deciso nell’ultimo consiglio direttivo sezionale, la tradizionale cena di Natale è stata annullata anche quest’anno, poiché la situazione epidemiologica non garantisce di svolgere questo piacevole momento in sicurezza. Sempre Foscoli ha invitato a partecipare sabato 27 novembre alla ‘Giornata nazionale della colletta alimentare’, a cui la sezione con i propri associati partecipa da diversi anni, affiancando i volontari presenti nei diversi supermercati pesaresi. L’Ot Michele Redaelli, referente dell’iniziativa, ha spiegato l’importanza di questa giornata che mette a disposizione alcuni cibi e bevande per le persone più bisognose. Gli associati, infatti, non vivono solo la parte "tecnica" ma anche quella associativa che ha risvolti sul versante sociale. Essere "associazione" significa anche questo.

La salute dell'arbitro al centro di una riunione tecnica collettiva

Si è tenuta lunedì 25 ottobre la prima riunione tecnica obbligatoria collettiva della stagione dopo alcune riunioni suddivise per organici ed i vari raduni di inizio campionato. Dopo quasi due anni questo importante momento di crescita e confronto è tornato a svolgersi in presenza presso i locali del ‘cinema Loreto’ a Pesaro, luogo che a differenza dei locali sezionali riesce a garantire tutti gli associati rispettando le disposizioni anti-covid. Ad assistere alla riunione presente il componente del comitato nazionale Katia Senesi (della vicina sezione di Macerata). L’argomento della serata è stato ‘La Salute dell’Arbitro’, analizzata a 360° da professionisti del settore come Ilaria Cleri (che oltre ad essere fisioterapista è anche associata della sezione di Pesaro), Andrea Bartolucci (chinesiologo), Tommaso Belfioretti (biologo nutrizionista) e Alessandra Marchionni (mental coach e psicologa sportiva). Prima di iniziare il presidente di sezione Foscoli ha dato alcune comunicazioni di carattere tecnico ai presenti, puntualizzando alcuni aspetti a distanza di qualche settimana dall’inizio di tutti i campionati dilettantistici e giovanili di competenza sezionale. Poi la parola ai relatori. La figura dell’arbitro e dell’assistente nel corso degli anni è cambiata e si è evoluta. Sempre più l’arbitro e l’assistente sono degli atleti fra gli atleti. In passato era meno frequente che l’arbitro o l’assistente si infortunassero durante una gara, oggi invece questi episodi capitano con più frequenza. Proprio per questo è importante prevenire attraverso il contributo di queste figure professionali che indicano qual è l’allenamento migliore per evitare infortuni ad arbitri ed assistenti (ognuno ha un proprio specifico allenamento, visto che in campo compiono movimenti completamente diversi), qual è l’alimentazione più sana per avere una buona forma fisica e curare e porre attenzione all’aspetto psicologico, che per arbitri ed assistenti è un aspetto fondamentale. A seguire gli arbitri, assistenti ed osservatori presenti hanno formulato alcune domande ai professionisti che hanno tenuto la riunione, chiedendo delucidazioni e curiosità su alcuni aspetti fondamentali nell’arbitraggio. La serata è poi proseguita insieme ad alcuni associati in un noto ristorante pesarese. I prossimi appuntamenti in agenda sono altre riunioni specifiche per organico e ruolo che si terranno presso i locali sezionali.

  • 20211025_222003
  • 20211025_224822
  • IMG-20211025-WA0026
  • IMG-20211025-WA0028
  • IMG-20211025-WA0030
  • IMG-20211026-WA0007

Assemblea sezionale ordinaria. Un "ok" all'unanimità!

di Simone Giacomucci
28 settembre 2021

Si è tenuta lo scorso 20 settembre l’assemblea sezionale annuale ordinaria per l’approvazione della relazione tecnica ed associativa della stagione sportiva 2020/21 e per l’approvazione del bilancio 2020. Per garantire il distanziamento interpersonale e la partecipazione di tutti gli associati, l’incontro si è tenuto presso i locali del ‘Cinema Loreto’ di Pesaro. Una novità assoluta, poiché solitamente il luogo dove si svolgevano queste assemblee e le riunioni tecniche era l’aula della delegazione provinciale FIGC a fianco della sezione. I numerosi arbitri, assistenti ed osservatori appartenenti ai vari organi tecnici hanno approvato all’unanimità le relazioni che gli sono state sottoposte dal presidente di sezione Luca Foscoli, giunto al suo terzo mandato. Una stagione sportiva, la scorsa, molto atipica, che non ha visto partire quei campionati di competenza dell’organo tecnico sezionale. Nonostante ciò la sezione non si è mai fermata in questo lungo periodo, organizzando riunioni tecniche in videoconferenza nelle quali è stata portata avanti l’attività tecnica (attraverso la visione di alcuni filmati di gara da analizzare) e quella associativa (dialogando con gli associati su come stavano affrontando il lungo e duro periodo che ci stiamo lasciando alle spalle). È stata creata, sul sito sezionale, la piattaforma E-learning, dove ogni associato può accedere per usufruire del materiale didattico per l’approfondimento delle regole del giuoco del calcio, svolgere quiz e video quiz e usufruire di altra importante documentazione (come circolari, aggiornamenti e chiarimenti). È stato organizzato anche il progetto ‘Next generation Aia Pesaro’, dove, gli associati pesaresi, divisi per gruppi, hanno lavorato (a distanza e in presenza) su alcune parole chiave della vita associativa, elaborando dei video finali. Quando la normativa anti-covid vigente lo ha consentito, i locali della sezione ed i poli di allenamento sono rimasti aperti, per dare quel minimo di continuità e normalità in un momento molto particolare. “Il vero, il bello e il buono di ciascuno - ha affermato il presidente Foscoli durante il suo intervento -, sono la chiave di lettura dell'essere arbitri, ma prima ancora di essere persone di questo tempo che con la loro quotidianità lasciano un segno nella storia". Durante la serata sono stati esposti anche i costi, le entrate e le uscite sostenute dalla sezione nel corso dell’anno finanziario 2020. Visto il venire a meno di diverse attività ed eventi solitamente organizzati (come le RTO in presenza, la cena di natale, il pranzo di fine stagione, il raduno sezionale di metà campionato e quello di quattro giornate alla vigilia dell’inizio della stagione sportiva), le casse sezionali hanno subito un notevole incremento che verrà reinvestito per la formazione e le attività future. Nel corso della serata il presidente del Collegio dei Revisori Sezionali Alessandro Pieri ha esposto la propria relazione amministrativa e contabile sul bilancio consuntivo sezionale dell’esercizio finanziario dell’anno 2020, evidenziando un’ottima gestione finanziario-amministrativa della sezione. Nella parte finale, quando è stata aperta la discussione, ha preso la parola l’organo tecnico sezionale Michele Redaelli, per ricordare a tutti i presenti che le attività portate avanti dalla sezione durante il lungo periodo di limitazioni e sospensioni dei campionati non erano affatto scontate, ringraziando per questo tutti coloro che si sono adoperati affinché ciò sia stato possibile. Chiusa l'assemblea, nei saluti finali, il doveroso ringraziamento per il risultato conseguito da parte del presidente di sezione Foscoli e gli avvisi di alcuni appuntamenti tecnici che la sezione avrà nel breve periodo con la ripartenza dei campionati.

  • IMG-20210920-WA0025
  • IMG-20210920-WA0026
  • IMG-20210920-WA0028
  • IMG-20210920-WA0029
  • IMG-20210920-WA0030
  • redaelli

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per ottimizzare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il tuo consenso, leggi l'informativa estesa sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro utilizzo.