Carlo Ridolfi, presidente CRA, a Pesaro: una riunione fiume!

1

a cura della redazione

Si è svolta presso i locali della delegazione provinciale FIGC LND Pesaro la riunione tecnica di lunedì 28 gennaio. Alla presenza del delegato provinciale Pasquale Mormile e del consigliere regionale FIGC LND Paolo De Grandis, il presidente di Sezione Foscoli ha fatto gli onori di casa al Presidente del Comitato Arbitri Regionale Carlo Ridolfi ed a tutta la sua commissione presente alla serata, compreso il nostro associato Massimo Del Prete, vicepresidente CRA.
Dopo i saluti e gli avvisi iniziali da parte del presidente di sezione alla sala piena di associati (un bel colpo d'occhio!) la serata è entrata nel vivo con la consegna da parte del Presidente CRA e del Presidente di Sezione del Premio Presidenza AIA s.s. 2017-18 all'osservatore arbitrale particolarmente distintosi durante la stagione a Rito Briglia che si trova da questa stagione sportiva in CAN B. 
Poi la parola a Ridolfi che con il suo gioioso e caratteristico modo di rapportarsi con i presenti ha intrattenuto la platea per oltre un'ora. Gli argomenti trattati hanno spaziato dall'allenamento alla cura dei dettagli al nuovo modo di spostarsi durante una gara, in modo da essere sempre nel posto giusto al momento giusto. 
Video didattici, match analysis, esempi pratici hanno caratterizzato la serata che ha spaziato su ogni ruolo e figura di calcio e calcio a 5. All'insegna dello stare insieme, dell'accoglienza, del reciproco scambio di opinioni, tutto incanalato per la crescita della qualità arbitrale, la serata è trascorsa senza nemmeno accorgersi e tutti sono rientrati a casa pieni di soddisfazione e spunti su cui riflettere fin dal successivo fine settimana, con in mente anche il compianto Stefano Farina che, con un video è stato ricordato ed ha arricchito di insegnamenti la serata ai più e meno giovani arbitri e colleghi presenti in sala.  Al termine della serata, dopo che il presidente Foscoli ha omaggiato tutti i componenti, collaboratori e presidente CRA di un piccolo dono, ci si è spostati in un locale pesarese per mangiare una pizza insieme e per contiunare la serata in serenità. 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per ottimizzare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il tuo consenso, leggi l'informativa estesa sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro utilizzo.